Lyreco riferisce sullo schema di riciclaggio

Lyreco ha pubblicato un aggiornamento sulla sua iniziativa di raccolta dei rifiuti riciclabili in Francia.

0

Lyreco ha pubblicato un aggiornamento sulla sua iniziativa di raccolta dei rifiuti riciclabili in Francia.

Negli ultimi cinque anni sono stati venduti ai clienti 150,000 contenitori per la raccolta e recuperate quasi 3,000 tonnellate di rifiuti. La gamma Lyreco Recyclable si è ampliata a dieci tipologie di contenitori per diverse tipologie di rifiuti. Questi comprendono cartucce per stampanti usate, maschere usa e getta, carta, bicchieri, batterie, lampadine, tubi al neon, rifiuti elettronici, tamponi per timbri a inchiostro ed elmetti di protezione.

Il primo contenitore di Lyreco, per le cartucce toner usate, è stato lanciato 20 anni fa. Con una media di 9,000 scatole messe in servizio ogni anno, quasi 2,000 tonnellate di cartucce sono state raccolte dai team Lyreco solo negli ultimi cinque anni.

In collaborazione con l’impresa sociale Les Ateliers du Bocage, questi materiali di consumo IT vengono ricondizionati e rimessi sul mercato, oppure smontati per separare la plastica, il metallo e la polvere di toner.

Un altro sforzo di collaborazione, che guida la strategia circolare di Lyreco, è quello con Fellowes Brands. Si tratta della carta da ufficio, che è in cima alla lista dei rifiuti generati dalle imprese e dal settore pubblico in Francia.

I contenitori di carta usata, lanciati alla fine del 2021, hanno già consentito la raccolta di oltre 250 tonnellate di carta, con ulteriori 144 tonnellate previste quest’anno. La carta straccia viene utilizzata da Fellowes per realizzare scatole di archivio, che vengono poi vendute da Lyreco.

"La nostra posizione di distributore leader e le continue interazioni con i clienti ci permettono di identificare facilmente i prodotti che generano più rifiuti nei luoghi di lavoro, ed è con questi dati che cerchiamo nuove soluzioni", ha spiegato Frédéric Liétard, Direttore Marketing della gamma Lyreco Recyclable .

Marly, Francia